Lollo Rossa e verde - Terramore

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lollo Rossa e verde

Lattughe
 

Lollo rossa e verde
La lollo rossa è una qualità di lattuga introdotta in Campania da circa un decennio dal Nord Europa, con cespi di colore rosso leggero tendenti al verde oppure nella variante "TRIPLE RED" di un rosso accesso e tendente allo scarlatto e poi con cespi mediamente leggeri (200 gr in media), portamento basso e semisferico.
La lollo verde è una tipologia di lattuga con cespi di colore verde brillante chiaro, bassa ed semisferica. Poverissima di calorie, è un ottimo rinfrescante e aperitivo. Presenta una buona dose di vitamine, minerali e oligoelementi, specialmente iodio, nichelio, cobalto, manganese e rame.

Entrambe sono specie biennale, il primo anno forma una rosetta, il secondo lo scapo fiorale. Le foglie basali formano un grumolo o "testa" più o meno compatto. Lo scapo fiorale è alto 100-150 cm e porta ramificazioni corimbiformi terminanti con un capolino. I fiori sono ermafroditi, ligulati e gialli, i semi sono costituiti da un achenio di colore bianco marrone e nero, separato dal pappo.
Dal gusto intenso è adatta a condimenti forti ed è ampiamente usata in cucina mescolata con altri tipi di lattuga, nelle insalate miste.
La lollo è coltivata in prevalenza per IV gamma per la produzione di TRIS insieme con altre tipologie, croccante e di sapore leggermente amarostico, ottima shelf life.
Vengono coltivate nel rispetto del Disciplinare di "Produzione di Lotta Integrata".



Informazioni nutrizionali per 100 gr di prodotto

Metodi di Confezionamento

 
 
 

Reperibilità del prodotto
nell'arco dell'anno

 

< Torna a Prodotti
Tutti i prodotti sono coltivati rispettando il Disciplinare di Produzione di Lotta Integrata

 
Torna ai contenuti | Torna al menu